deducibilità fiscale

Per i soggetti che effettuano donazioni sono previsti benefici fiscali:
le liberalità in denaro o in natura erogate dalle persone fisiche e da enti soggetti all'imposta sulle società in favore delle O.N.L.U.S. (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo e comunque non oltre 70.000 EURO/anno. (art. 14, decreto legge n. 35/2005, convertito in Legge 14.5.2005 n. 80).

In alternativa:
dall'imposta lorda si detrae un importo pari al 19 per cento delle erogazioni liberali in denaro, per importo non superiore a 2.065,83 EURO (art. 15, comma 1, lettera i-bis d.P.R. 917/86).